Scivolare.it

Scialpinismo in Bulgaria

Pubblicato il: Non Disponibile Commenti non abilitati

La Bulgaria non è lontanissima. Trieste – Sofia sono 1000 chilometri quasi tutti in autostrada. Ci sono però tre confini da superare. Noi siamo andati in aereo. Comodo volo Lufhthansa (non si pagano gli sci) Trieste – Monaco – Sofia. Partenza alle 7 ; alle 12 arrivo a Sofia

In aeroporto abbiamo noleggiato una jeep Suzuki Gran Vitara tramite il sito
http://bulgaria.rentalcargroup.com/it/sofia_airport.htm

A Bansko abbiamo pernottato presso
http://the-old-house-1980-family-hotel.banskohotel.net/
situato nella parte vecchia della cittadina, molto più bella e caratteristica della parte nuova cresciuta nei dintorni della partenza degli impianti, mentre per le cene siamo stati nei vari locali tipici (ce n’è sono tanti) del centro storico

Per le info sulla stazione sciistica di Bansko
http://www.banskoski.com/en

A Govedarzi abbiamo pernottato e cenato (veramente ottima la cucina casalinga) presso
http://www.house-djambazki.com/
Per info su Borovetz
http://www.bulgariaski.com/borovets/

Per il meteo il classico
http://it.snow-forecast.com/countries/Bulgaria/resorts
oltre che il locale
http://www.meteo.bg/en

La copertura per il telefonino è totale e ottima e il wi-fi free è diffusissimo (praticamente ovunque). Ultima nota positiva da non sottovalutare: la Bulgaria è molto economica (i prezzi sono circa la metà dei nostri).