Scivolare.it

Scialpinismo in Islanda

Pubblicato il: Non Disponibile Commenti non abilitati

Trasporti. Durante la stagione invernale non ci sono molti voli che collegano l’Europa all’Islanda e le due compagnie sono la Icelandair (compagnia di bandiera) e la Icelandia Express che fanno entrambe scalo a Copenhagen. Per muoversi è indispensabile noleggiare un fuoristrada altrimenti, almeno al sud, non si riesce ad arrivare alla partenza delle gite.

Alloggio. Per i pernottamenti non vi è nessun problema in quanto vi sono diversi ostelli, fattorie e alberghi. Il sistema più economico è prendere un bungalow o un alloggio con “sleeping bag accomodation” all’interno dei quali, nell’ambiente cucina, ci si può far da mangiare autonomamente.

Costi. Ora dopo la crisi finanziaria che l’ha colpita nel 2009, l’Islanda è diventata il più economico dei paesi nordici. Attualmente i prezzi sono fermi ai valori di anni fa e la corona vale la metà