Scivolare.it

Kyrgyzstan 2006 - Khan Tengri 7.010 m

Pubblicato il: Non Disponibile Commenti non abilitati

Qui di seguito vengono pubblicati gli eventuali aggiornamenti e le notizie riguardanti la spedizione.

11/08/2006
Tox e Sandra hanno raggiunto ieri la cima del Khan Tengri a quota 7010m Dettaglio: il giorno 10 Agosto 2006 ,Tox e Sandra hanno raggiunto la cima del Khan Tengri a quota 7010m. Marco Cernaz si Ŕ fermato a 200m dalla cima a causa dell'ora ormai tarda. Rado, Flaviana e Max hanno raggiunto una cima vicina (il Chapaeva) a quota 6371m, salita poi anche da Tox e Sandra nella giornata di oggi. In questo momento sono tutti al campo base tranne Tox, Sandra e Marco che stanno scendendo al campo 2. La spedizione si pu˛ considerare conclusa e l'obiettivo raggiunto; nei prossimi 2/3 giorni verranno recuperati tutti i bagagli e comincerÓ il viaggio di ritorno con il trasferimento prima in elicottero fino alla base del ghiacciaio e poi in aereo fino a Milano dove dovrebbero arrivare il giorno 20. Complimenti a tutti.....

05/08/2006
Oggi tutti al campo base. Questa notte sono caduti circa 70 cm di neve fresca che hanno trasformato tutto il ghiacciaio in una unica spettacolare distesa di coltre bianca. I continui scaricamenti dalla pareti hanno costretto a scendere anche una spedizione di bergamaschi (16 persone) che hanno pernottando al campo 1 sotto una bufera di neve. Domani Ŕ prevista una pausa in attesa che il manto nevoso si stabilizzi, poi il giorno successivo, se il tempo si mantiene stabile, Ŕ prevista la salita al campo 2 per poi tentare la cima.

03/08/2006
Oggi piove al campo base e le previsioni promettono tempo variabile per i prossimi 2 giorni. Ieri Tox Ŕ salito fino al campo 2 a quota 5200 per portare un po' di materiale e poi Ŕ ridisceso al campo base. Tutti gli altri componenti della spedizione sono rimasti al c.b ma tra 2 giorni Ŕ prevista una risalita fino al campo 2 per poi raggiungere la cima. Se le condizioni meteo dovessero rimanere stabili, dovrebbero tentare la cima tra 5 o 6 giorni al massimo. L'atmosfera e l'affiatamento del gruppo Ŕ ottimo e sperano in un miglioramento del tempo. Termine ultimo sarÓ il 17 Agosto, data in cui in ogni caso Ŕ prevista la partenza.

31/07/2006
Dopo un percorso di 17km su un ghiacciaio , che per estenzione raggiunge almeno i 40km di lunghezza e i 3km di larghezza, Ŕ stato piantato il campo base avanzato a quota 4100m. Tox, Sandra e Marco passeranno la notta al campo avanzato mentre Rado, Giuliana, Flaviana e Massimiliano sono ridiscesi al campo base. Domani i 3 che hanno dormito in alto porteranno del materiale al campo successivo mentre gli altri risaliranno al c. avazato per poi risalire ulteriormente e raggiungere Tox, Sandra e Marco. Il tempo si mantiene bello tranne qualche piccolo cambiamento. Prossimo appuntamento verso il 3 agosto.

28/07/2006
Arrivati il 27 luglio a quota 2600 attraversando spledide valli. Poi in elicottero lungo 16 Km di ghiacciaio fino al campo base a quota 3800 circa. Le condizioni fisiche dei componenti sono tutte buone nonstante lo scarso acclimatamento. Al campo base, presenti altre 2 spedizioni. Nessuno ha tentato la cima nelle ultime 2 settimane che non Ŕ in condizioni a causa di continui scaricamenti. Domani tenteranno una prima piccola cima in zona per migliorare l'acclimatamento.

27/07/2006
Trasferimento a Biskek

25/07/2006
Questa notte alle 2 Ŕ partita ufficialmente la spedizione. Prima meta l'aereoporto di Milano per imbarcarsi e volare verso il Kirghizistan