Scivolare.it - Punta Plagnis Ovest

Scivolare.it

Itinerari - Punta Plagnis Ovest

Introduzione

E’ da qualche anno che passando sotto la punta Plagnis diretto alla più tranquilla Forca della Val noto questo bel canale che scende in parete Ovest.

Anche in estate facendo la traversata Ceria Merlone ho visto dall’alto questo canale che sembra impraticabile, ma quest’anno vista la quantità di neve caduta si è quasi riempito tutto, a parte il canalino iniziale dove si è formata una goulotte di ghiaccio di 20 metri circa.

Così il giorno 10 assieme a Marco Milanese parto da Sella Nevea con l’idea di scendere il canale che pochi giorni prima avevano sceso Andrea Fusari ed un suo amico, ma viste le buone condizioni della Ovest decido per quest’ultima, più ripida e probabilmente mai discesa.

Arriviamo al conoide sotto la parete ovest, ramponi, sci in schiena e su..

In salita controllo bene le parti dove sarà meglio passare perché la nevicata dei giorno prima aveva coperto delle pericolose rocce affioranti, e subito noto un passaggio nella parte iniziale che porta a destra e che permette la discesa integrale con gli sci ai piedi.

In due ore e mezza circa da Sella arrivo in cima, aspetto Marco e mi godo il fantastico panorama sulle Giulie, scendo a piedi verso Sud e da una sella vedo le tracce di sci lasciate poco tempo fa da Andrea Fusari, anche questa deve essere veramente una bella discesa.

Arrivato Marco ci prepariamo e partiamo con gli sci dalla cima verso il nostro canale, scatto parecchie foto durante la discesa, le pendenze sono veramente estreme, la neve è a tratti farinosa e a tratti ghiacciata.

Arrivati al punto più critico riesco a passare per un tratto veramente esposto lungo rocce, e con un salto rientro nel canale mentre Marco si toglie gli sci e scende 10 metri a piedi.

Ormai è fatta, le ultime curve sono spensierate e ci godiamo anche un po’ di neve farinosa caduta i giorni prima..

Punta Plagnis Parete Ovest
Lunghezza : 600 metri circa
Pendenza : 50° gradi continui il primo tratto - poi 45° e nel salto finale 55°-60° rocce.

Luca Vuerich
Guida Alpina (Tarvisio)

Accesso

Da Carnia a Chiusaforte e quindi lungo la Val Raccolana sino a Sella Nevea; dopo il tornante che porta ai Piani del Montasio parcheggiare a sinistra in corrispondenza di un vecchio impianto di risalita.

Salita

Nessuna informazione

Discesa

Per l'itinerario di salita

Attrezzatura

Nessuna informazione

Foto