Scivolare.it - Forcella Sasso Vecchio

Scivolare.it

Itinerari - Forcella Sasso Vecchio

Introduzione

Questo itinerario si sviluppa nel cuore delle Dolomiti di Sesto; risulta molto interessante sia per la bellezza della salita, con ampi panorami sulle Tre Cime di Lavaredo, che per la splendida discesa lungo la Lavina Bianca. La salita alla Forcella pu˛ essere abbinata anche alla salita della bella cima del Lastron Dei Scarperi.

Accesso

da Moso si percorre la Val Fiscalina sino al parcheggio

Salita

dal parcheggio lungo la strada sino al Rif. Fondo Valle quindi seguire il sentiero estivo che porta al Rif. Locatelli. Giunti in vista del rifugio deviare a destra in direzione della Forc. di San Candido; poco prima della forcella salire a destra un pendio che porta velocemente alla selletta Bassa (non evidenziata nella carta Tabacco); scendere sul versante opposto (attenzione al pendio), per circa 100m e poi in traverso portarsi al centro del bellissimo Cadin di san Candido. Seguirlo interamente sino alla conca terminale e quindi verso sinistra portarsi verso una fascia rocciosa; un ultimo ripido e breve pendio ci porta in forcella.

Variante alla cima Lastron dei Scarperi 2957m
Dalla fascia rocciosa sopra descritta traversare verso sinistra sino all'inizio di uno stretto e breve canalino; percorrelo interamente e al suo termine traversare verso sinistra per guadagnare la spalla sud e per questa, via via sempre pi¨ ampia, giungere in vetta

Discesa

Scendere il versante opposto della Forcella lungo lo stretto canale che in basso si allarga e diminuisce leggermente di pendenza sino ad immettersi sugli ampi pendii della Lavina Bianca. Proseguire con bellissima sciata scegliendo i pendii migliori; solo verso la fine tenersi preferibilmente sulla sinistra per prendere un valloncello libero dalla vegetazione che ci riporta al parcheggio della Val Fiscalina.

Attrezzatura

Nessuna informazione