Scivolare.it

MONTASIO - MODEON DEL BUINZ / FORCA DE LA VAL / SELLA URSICH

Inserita il: 08/02/2017 Nessun commento
Immagine dimostrativa che non riguarda l'itinerario

È arrivata la neve in Giulie, finalmente. Martedì verso le nove comincio a battere traccia verso Forca de la val, un po' timorato e pronto a ritirarmi in caso di lastroni. In realtà il sole ha già lavorato, per fortuna o forse no, e la neve, fino a metà circa, è già cotta. Da pappa diventa poi via via più leggera, e gli ultimi cento metri si intuisce qualche piccola lastra, ma niente di grosso. Buona discesa in alto e poi un po' un bagno (dalle casere in giù si va per la strada perché il bosco non ha abbastanza neve).
All'una sono di nuovo a Sella, pago otto euro a questi hostes humani generi, salgo con Livio in ovovia fino al Gilberti, e da lì fino a Sella Ursich. Buona discesa anche se qua e là parecchio ventata.

Stamattina so che le condizioni perdonano e punto al Modeon del Buinz, la bellissima cima fra Forca de la Val e Sella Buinz. La salita è uguale a ieri a fino a quota 1200, dove si svolta verso ovest nell'evidente e largo canalone a sinistra. Appena dentro la neve diventa polvere, e tale rimane fino in sella. Da qui scopro che ce n'è fino alla cima, che raggiungo dopo un'altra mezzora. Vista stupenda su tutte le Giulie e anche oltre, e ottima discesa su pendenze sostenute ma mai estreme. Prima un po' circospetto, nel canale sotto la cima e sospeso sulla vallata, poi giù con l'urlo, e infine su “pappa amica” fino a Cregnedul.
Neanche stavolta Sella Nevea mi ha deluso.

Grazie a Joylent per il supporto e a Livio per l'ospitalità.

ATTENZIONE!!!!
Questo itinerario e' classificato come O.S.A. (OTTIMO SCIATORE ALPINISTA). Puo' presentare difficolta' e pendenze sostenute pertanto e' consigliabile solo a sciatori/alpinisti particolarmente esperti che abbiano anche una ottima capacita' di valutazione delle condizioni del manto nevoso.


Foto

Commenti a questo itinerario:

Lascia un commento