Scivolare.it

DOLOMITI DI SESTO - M.POPERA - 3046M

Inserita il: 15/04/2015 Nessun commento
Immagine dimostrativa che non riguarda l'itinerario

Solita partenza dal parcheggio in fondo alla val Fiscalina (Fischleinboden, 1454 m). Percorse le piste da fondo e, dopo il Rif. al Fondo Valle, imboccato a sx il letto del Rio Fiscalina trovando neve ghiacciata. Arrivati a La Lista, montati i rampant, piegato a sinistra percorrendo una stretta gola che conduce alla Busa di Dentro. Man mano che ci si avvicina alla cresta Zsigmondy le pendenze aumentano finchÚ Ŕ necessario togliere gli sci e procede con i ramponi per superare un canale, scelto quello pi¨ a destra che era nelle migliori condizioni, fino a portarsi in cresta. In questo tratto la neve Ŕ molto ben assestata. Nel finale neve compatta e leggermente ventata. In cima gran visuale in primis su cima Undici con il Bivacco Mascabroni ben visibile. Viste le previsioni di zero termico sui 3000m temevo di trovare assai pi¨ caldo e mi sono organizzato per arrivare in cima intorno alle 10. Invece un fresco vento teso ha mantenuto bassa la temperatura e ho dovuto attendere le 11:30 prima di scendere. La neve nella parte alta non ha mollato restando compatta. Nel canale di discesa, pi¨ riparato dal vento, ha iniziato a mollare leggermente. Ottima discesa su firn per tutta la Busa di Dentro giocando a trovare la neve migliore avvicinandosi o meno all\'ombra sulla sinistra. Poi spettacolare discesa nella gola verso il Rio Fiscalina con neve ben sciabile. Rientro fino al parcheggio senza interruzioni del manto nevoso, ma stanno uscendo molti sassi e giÓ il pomeriggio stesso tanta neve se ne sarÓ andata costringendo a molti \"cava e metti\". Nel complesso bellissimo e impegnativo itinerario trovato in ottime condizioni con neve assestata, ma da completare entro la mattinata soprattutto con zero termico alto. VIDEO: https://youtu.be/pn1kndrZD9E

ATTENZIONE!!!!
Questo itinerario e' classificato come O.S.A. (OTTIMO SCIATORE ALPINISTA). Puo' presentare difficolta' e pendenze sostenute pertanto e' consigliabile solo a sciatori/alpinisti particolarmente esperti che abbiano anche una ottima capacita' di valutazione delle condizioni del manto nevoso.


Foto

Commenti a questo itinerario:

Lascia un commento