Scivolare.it

ALPI BERNESI - TRAVERSATA DEL WILDSTRUBEL

Inserita il: 08/03/2015 Nessun commento
Immagine dimostrativa che non riguarda l'itinerario

Con un incastro degno dei grandi maestri dell'intarsio, riesco ad infilare questa bellissima traversata tra due impegni di lavoro in Svizzera e in Spagna, appoggiandomi all'efficientissimo ufficio guide di Adelboden. La parte pi¨ difficile dell'itinerario consiste nello stivare l'attrezzatura completa, scarponi compresi, nel bagaglio a mano EasyJet (OK, sci, bastoni e pelli li ho presi a noleggio). Il giro completo: partenza da WIler (presso Goppenstein, imbocco sud del Loetschentunnel) in funivia. Breve discesa al Loetschenpass, salita al Gitzifurgga (2980 m) e lunghissima discesa fino a Leukerbad, su neve crostosa ma sciabile (BS). Salita i funivia al Gemmipass, dove pernottiamo nel magnifico albergo-rifugio. L'indomani, salita al Wildstrubel per il versante E su tranquilli ghiacciai (MSA) e discesa stupenda in picchiata su Adelboden, su neve in alto dura e poi magnificamente polverosa per oltre 1000 m (BSA; OS in un paio di tratti). Due giornate stupende, con tutti i 4000 del Vallese in parata, dal Bianco al Combin, dal Cervino al Weisshorn, dal Dom alla Dente Blanche, dall'Aletschhorn all'Eiger. Dall'altra parte, vista fino alle pianure della Germania. La discesa dal Wildstrubel su Adelboden Ŕ semplicemente meravigliosa; quella del Gitzifurgga bella, ma rivedibile data la neve non delle migliori. Una menzione particolare per i treni svizzeri.


Commenti a questo itinerario:

Lascia un commento