Scivolare.it

JALOVEC - CANALONE JALOVEC E CIMA SENZA NOME

Inserita il: 06/06/2014 Ci sono 1 commenti
Immagine dimostrativa che non riguarda l'itinerario

In bici da Tarvisio al rifugio Dom V Tamarju, dove ho pernottato.
Partenza alle 6. Al primo bivio del sentiero va tenuta la DESTRA. Io ho preso a sinistra (seguendo i segni) e ho dovuto attraversare tutta la valle ravanando nella boscaglia. La neve ad ogni modo inizia attorno ai 1250.
Su per l\'evidentissimo canalone, che porta in un largo catino e poi rapidamente in forcella, ai piedi dello Jalovec.
Da qui ho svalicato scendendo in costa verso O di una trentina di metri fino all\'altra forcella dello Jalovec e poi avanti fino alla cima successiva, che sulla carta tabacco non ha nome. I pendii sotto la cima sono molto invitanti, ma belli ripidi ed un po\' esposti. Vista la scarsa confidenza con il mezzo (oggi sono con gli sci), opto per risalire la pi¨ sicura lingua di destra (E), proseguendo poi per facili rocce fino alla cima (2454 mi pare).
Bella discesa su ottima neve ben trasformata (logicamente pi¨ a sud che a nord). Vari tratti sono disseminati di pietre, va fatto un po\' di slalom (e magari meglio usare sci vecchi).
Consigliato il casco per qualche pietra che cade, non indispesabili ramponi e piccozza (ma dipende dalle temperature), del tutto inutili pelli e rampant.
foto qua
- Dalla strada visto Mangart e f.lla Lavina, che sembrano in ottime condizioni. Vedi foto.
- Sulla parte alta del canale ho trovato una vite, un pezzo di attrezzatura. Vedi foto.

ATTENZIONE!!!!
Questo itinerario e' classificato come O.S.A. (OTTIMO SCIATORE ALPINISTA). Puo' presentare difficolta' e pendenze sostenute pertanto e' consigliabile solo a sciatori/alpinisti particolarmente esperti che abbiano anche una ottima capacita' di valutazione delle condizioni del manto nevoso.


Foto

Commenti a questo itinerario:

  1. i dice:

Lascia un commento