Scivolare.it

- ADAMELLO (3539) + CORNO BIANCO (3434)

Inserita il: 25/04/2013 Nessun commento
Immagine dimostrativa che non riguarda l'itinerario

2░ giorno Adamello. Dal Rifugio Lobbia Alta si scende al vicino passo e poi si traversa sci ai piedi sotto Cresta Croce fino a giungere sulla Vedretta del Mandrone perdendo un centinaio di metri. Si mettono le pelli e si comincia il pellegrinaggio sul ghiacciaio fino ad arrivare allo scivolo sud dell'Adamello. Lo si risale interamente con qualche traverso insidioso fino in cima. Discesa ottima su neve trasformata con tratti duri fino alla fine dello scivolo poi si traversa in discesa fino a giungere sotto la parete sud ovest del Corno Bianco. Si ripella e si punta facilmente ad un passaggio della cresta sud est e da lý facilmente in vetta. Discesa su neve trasformata fino al passaggio in cresta, poi traversata verso il Passo degli Italiani sulla cresta ovest (che lo si raggiunge con breve risalita). Da lý si scende 15 metri a nord con i ramponi fino a calzare gli sci per una discesa strepitosa su farina (45░ tratto iniziale) fino a, circa 3000 metri (sotto il Passo Brizio). Si ripella e sotto il sole cocente ci si porta al Passo Venezia. Per la Vedretta di Pisgana discesa stupenda su firn fino a circa 2200 metri. Poi ci si arrangia attraversando coni di valanga impressionanti fino a 1700. Sci in spalla (con tratto di pista di discesa) lungamente fino alla partenza dell'ovovia a Ponte di Legno.

ATTENZIONE!!!!
Questo itinerario e' classificato come O.S.A. (OTTIMO SCIATORE ALPINISTA). Puo' presentare difficolta' e pendenze sostenute pertanto e' consigliabile solo a sciatori/alpinisti particolarmente esperti che abbiano anche una ottima capacita' di valutazione delle condizioni del manto nevoso.


Foto

Commenti a questo itinerario:

Lascia un commento