Scivolare.it

- M. CHIASTRONAT

Inserita il: 12/12/2010 Nessun commento
Immagine dimostrativa che non riguarda l'itinerario

Partiti dalla cava di marmo sci ai piedi per poi scendere qualche decina di metri per prendere la mulattiera n░141 che porta alla casera Bordaglia di Sotto. Seguendo il sentiero 142 si arriva a quella di Sopra e poi per aperti pendi alla Sella Sissanis. Da qui rampant fino alle rocce affioranti della spalla Sud del Chiastronat. Invece di seguire il percorso indicato dalla relazione del Candolini (taglio verso sinistra di un canale che non ci sembrava sicuro) con gli sci in spalla e ramponi seguiamo la spalla fino all'anticima dove, ricalzati gli sci, si raggiunge agevolmente la cima. Panorama e giornata spettacolare con vento non particolarmente fastidioso. Discesa dalla cima fino all'anticima e poi, dopo attenta valutazione, lungo il canale S su 10 cm di farina sopra crosta portante. Qua il BSA ci sta un p˛ strettino perchŔ siamo su pendenze di 40-45░. Arrivati in sella e ricongiunti con il resto del gruppo, gi¨ per la val Sissanis sempre su fantastica farina prima su pendii aperti e poi nel rado bosco fino alla stradina di Casera Sissanis di sotto (pendii a sud giÓ tutti svalangati). Da qui stradina ghiacciata fino all'auto. Soli lungo tutto il percorso e neve vergine ovunque!!!


Commenti a questo itinerario:

Lascia un commento