Scivolare.it

BINNTAL - VAL FORMAZZA

Inserita il: 23/04/2010 Nessun commento
Immagine dimostrativa che non riguarda l'itinerario

Per chi e' disposto a farsi un po' di ore di auto raccomando questi luoghi poco noti e assai belli. Da Riale (1700m), ultimo paesino di 4 case al termine della valle, si sale per un bell' itinerario (BSA, necessaria neve sicura) fino al Rifugio Claudio e Bruno a quota 2700 m, il rifugio e' aperto da quest'anno nel periodo primaverile (aprile-primi di maggio) grazie al lavoro dei volontari dell'Operazione Mato Grosso, per cui il ricavato della sua gestione viene utilizzato per iniziative a favore delle popolazioni andine (in particolare in Peru') Il rifugio e'in splendida posizione su un poggio, ed e' baricentrico rispetto ad almeno una decine di gite e traversate al confine con la Svizzera, per cui in un soggiorno di qualche giorno, c'e' solo l'imbarazzo della scelta delle mete e dei concatenamenti. Sebbene fossi li' come volontario e non come turista, nei ritagli di tempo ho fatto un paio di gitarelle di cui allego foto, rispettivamente al Blinnenhorn (3380 m), la cima piu' alta , che si raggiunge risalendo il ghiacciaio del Griesgletscher in parte in territorio svizzero (BSA, buon firn vista l'esposizione a Sud) e la Punta del Sabbione (3180m) che si raggiunge scendendo dal rifugio al giacciaio del Hohsand per po risalirlo verso ovest(MSA, neve polverosa, esposizione nord-est). Ghiacciai ben innevati con crepacci completamente coperto. Rifugio molto accogliente e confortevole.


Foto

Commenti a questo itinerario:

Lascia un commento