Scivolare.it

PALE DI S. MARTINO - CIMA DEI BURELONI

Inserita il: 17/04/2010 Nessun commento
Immagine dimostrativa che non riguarda l'itinerario

Da passo Rolle si sale alla capanna Segantini per poi scendere velocemente al Pian della Vezzana dove ci si collega al classico itinerario per il Mulaz, per questo si sale fino a poco prima dell'omonimo passo dove a destra ( sud ) si sale il bel pendio che permette di salire verso il Passo delle Farangole raggiungibile con un breve ma ripido canale oggi percorribile sci ai piedi. Scendere brevemente verso sud il versante opposto per uscire sugli ampi pendii dell' alta Val Grande dove si traversa subito alti verso destra ( ovest ) per guadagnare il circo delle Ziroccole che si percorre fino al valico dove sbocca il ripido canale nord dei Bureloni. Un breve canale sopra il valico permette di salire sulla spalla della nostra cima dove generalmente si lasciano gli sci. Le condizioni da noi trovate non consigliavano di portare gli sci in cima data la scarsa visibilitÓ, ed alcuni accumuli insidiosi sulle pendenze accentuate di questo tratto, saliti a piedi abbiamo rinunciato alla cima a pochi metri dalla cresta finale valutando troppo rischioso un tratto con troppa neve riportata. Discesa per l'itinerario di salita che a parte il primo tratto dove la visibilitÓ scarsa non ha permesso una sciata piacevole, il resto della discesa ci ha regalato una discesa stupenda con tratti di polvere e nel peggiore dei casi fondo duro con spolvero fresco, solo la parte finale la neve era bagnata ma ben sciabile.

ATTENZIONE!!!!
Questo itinerario e' classificato come O.S (OTTIMO SCIATORE). Puo' presentare difficolta' e pendenze sostenute pertanto e' consigliabile solo a sciatori/alpinisti particolarmente esperti che abbiano anche una ottima capacita' di valutazione delle condizioni del manto nevoso.


Commenti a questo itinerario:

Lascia un commento