Scivolare.it

Kungsleden (Sentiero del re) e Kebenekaise - Lapponia svedese

Pubblicato il: 28/01/2009 Nessun commento

La cronaca di un viaggio nella Lapponia svedese

Allo scialpinista di casa nostra è noto il fascino e la spettacolarità delle gite fattibili in Norvegia, ma ben pochi conoscono le possibilità scialpinistiche dei monti svedesi. Forse perché si associa la Svezia ad una immagine di paese piatto. E’ vero che gran parte dei monti sono enormi collinoni, ma la zona del Kebnekaise 2111m (massima elevazione del paese) e del Kungsleden può offrire molto. Sciisticamente parlando bisogna ricordare che la Svezia, è si patria di grandi fondisti e di gare di fondo (basta citare la Vasaloppet, la più lunga e famosa gara di sci di fondo del mondo), ma anche di discesisti con grandi campioni del passato (Stennmark) e del presente (Anja Paerson). E attualmente vi sono forti free-rider e scialpinisti.

Autore: Anna Bartolini, Matteo Moro
Tratto da:

Commenti:

  1. Marina dice:

    Mi è piaciuto molto il vostro articolo, io e mio marito abbiamo salito il Kebnekaise la scorsa estate!! Abbiamo inoltre fatto altri giri vicino ad Abjsko. Prima o poi, dato che siamo anche noi scialpinisti, torneremo con gli sci!!!! Ciao e buone gite, la neve quest'anno non manca anzi in Scandinavia ha nevicato molto meno che nelle Alpi.

  2. Cristiano e Giulia dice:

    Che nostalgia! Noi ci siamo stati qualche anno fa in estate ed il fascino non cambia. Assolutamente da consigliare a chi cerca l'immersione in natura, pace ed avventura.

Lascia un commento