Scivolare.it

50cm di Neve fresca e nevicate fino a 1400m sulle Alpi grazie a Cleopatra

Pubblicato il: 16/10/2012 Nessun commento

La perturbazione soprannominata “Cleopatra” sta per lasciando le Alpi, il sole ha già conquistato il cielo delle località ad ovest ed entro la serata le nuvole avranno abbandonato anche i settori di centro-nord e nord-est.

Questa perturbazione di metà ottobre lascia dietro di se un paesaggio invernale con neve fino a 1400m. Tutto è iniziato domenica sera quando i primi fiocchi sono iniziati a cadere sulle località d’oltralpe e nelle zone di confine della Valle d’Aosta. Nella mattina di lunedì i nuvoloni avevano già coperto gran parte delle alpi e forti nevicate scaricavano neve come in pieno inverno, ma solo oltre i 2000m. La giornata di ieri è stata caratterizzata da forti nevicate in quota e forti piogge sotto i 1800m, tanta neve sui ghiacciai con Stelvio e Presena interessati da una nevicata intensa che ha portato fino a 50cm neve. Neve a Cervinia, anche in centro paese, neve sul gruppo del Monterosa, e soprattutto nevicate fortissime nei paesi di confine come Svizzera ed Austria.

In tarda serata la quota delle nevicate è iniziata a scendere velocemente grazie ad un calo termico, dapprima neve a 1800m poi fiocchi a 1600m, ma è nella notte compresa tra lunedì e martedì che “Cleopatra” ha dato il meglio di se scaricando sulle Alpi fino a 20cm nelle località oltre i 1400m di altitudine. Neve abbondante su Arabba, Plan de Corones, Madonna di Campiglio, Andalo Paganella, fiocchi anche sulle Prealpi con le vette di Folgaria leggermente imbiancate.

Autore: Scivolare
Tratto da:

Commenti:

Lascia un commento