Scivolare.it

USA: Sciatore appeso a seggiovia seminudo a testa in giù

Pubblicato il: 06/01/2009 Nessun commento

Curioso incidente sciistico a Vail, in Colorado

WASHINGTON - Curioso incidente sciistico a Vail, in Colorado: uno sciatore che era appena salito su una seggiovia, per ragioni imprecisate è scivolato dal seggiolino, uno degli sci gli è rimasto incastrato all'impianto di risalita e lui è rimasto appeso a testa in giù per almeno un quarto d'ora. Con i pantaloni completamente calati.

E' successo in una delle località sciistiche più note del Colorado, Vail. L'uomo era appena salito sull'impianto di risalita veloce del Vail's Blue Sky Basin quando - a suo dire per un difetto nel seggiolino - ha perso l'equilibrio. Resta il fatto che è scivolato fuori dal sedile (mentre al suo compagno di risalita, un bambino, non è successo) ed è precipitato verso il basso, a testa in giù. Uno degli sci è però rimasto incastrato nell'impianto.

Questa circostanza gli ha evitato la caduta, ma nell'impatto pantaloni e sotto-pantaloni da sci del malcapitato si sono aperti, lasciandolo per circa un quarto d'ora completamente seminudo a testa in giù dalla cintola in su.

I responsabili dell'impianto hanno avuto non poche difficoltà a raggiungere il seggiolino e a riportare a terra lo sciatore. Il quale, impotente, per quindici minuti è rimasto con il posteriore nudo esposto tanto al freddo del Colorado quanto agli implacabili sguardi e alle ineluttabili fotografie di chi passava sulla pista sottostante.

Autore: Ansa
Tratto da: http://www.ansa.it

Commenti:

Lascia un commento